Salute e Sicurezza nel settore della pesca

Tempistica: Le domande possono essere presentate fino alle ore 14:00 del 18/06/2020

Territorio di riferimento: Regione Abruzzo
Oggetto: Migliorare le condizioni di igiene, salute, sicurezza e lavoro nel settore della pesca.
Soggetti proponenti, Possono presentare domanda:

·        pescatori;

·        armatori di imbarcazioni da pesca;

·        proprietari di imbarcazioni da pesca.

Requisiti:

·        l’armatore dell’imbarcazione è iscritto nel Registro delle imprese di pesca;

·        le imbarcazioni da pesca devono essere iscritte in uno dei Compartimenti marittimi abruzzesi;

·        applicazione del CCNL di riferimento nel caso in cui il proponente utilizzi personale dipendente.

I soggetti  proponenti  possono  presentare una sola domanda di agevolazione, in forma singola o associati in Raggruppamenti Temporanei di Imprese o Associazioni Temporanee di Scopo.

Progetti finanziabili: Sono finanziabili gli investimenti volti a migliorare le condizioni di igiene, salute, sicurezza e lavoro dei pescatori.

Sono ammissibili gli investimenti a bordo o destinati a singole attrezzature, a condizione che tali investimenti vadano al di là dei requisiti imposti dal diritto dell’Unione o nazionale in materia di igiene, salute, sicurezza e lavoro dei pescatori.

Se l’intervento consiste in un investimento a  bordo,  l’agevolazione può essere concessa una sola volta per lo stesso tipo di investimento e per lo stesso peschereccio nel corso del periodo di programmazione. Allo stesso modo, se l’intervento consiste in un investimento destinato a singole attrezzature, l’agevolazione può essere concessa una sola volta per lo stesso tipo di attrezzatura e per lo stesso beneficiario nel corso del periodo di programmazione.

Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto
Intensità dell’agevolazione: 50% delle spese ammissibili