Contributo a fondo perduto Irpinia

Tempistica: Le domande possono essere presentate fino al 30/11/2019

Procedura di selezione: valutativa
Territorio di riferimento: Regione Campania – Provincia Avellino
Oggetto: Premiare le migliori esperienze imprenditoriali della provincia coinvolgendo tre diverse tipologie di realtà aziendali, da quelle di più recente costituzione o in via di attivazione, alla categoria delle startup e PMI innovative, a quelle di tipo tradizionale con una longevità già maturata, in modo da coinvolgere organizzazioni imprenditoriali eterogenee per età, storia e management ma che si distinguono a vario titolo per portare avanti un percorso virtuoso di business meritevole di riconoscimento e di visibilità.
Soggetti proponenti
Possono presentare domanda

·        Imprese, di qualsiasi settore e forma giuridica, iscritte a partire dal 01/01/2019 al Registro Imprese con sede legale e operativa in provincia di Avellino o che avvieranno l’attività in provincia di Avellino e si iscriveranno al Registro Imprese entro il 31/12/2019;

·        Startup Innovativa e PMI Innovativa, con sede legale ed operativa in provincia di Avellino, iscritte alla sezione speciale del Registro Imprese della Provincia di Avellino;

·        imprese di qualsiasi settore, con sede legale ed operativa in provincia di Avellino, iscritte al Registro Imprese e che abbiano esercitato l’attività per un periodo ininterrotto di almeno 20 anni nell’ambito del medesimo settore merceologico.
Progetti finanziabili
Il premio è articolato in 3 categorie:

·        Nuova Impresa, premio riservato alle imprese di qualsiasi settore e forma giuridica che si sono iscritte a partire dal 1° gennaio 2019 al Registro Imprese con sede legale e operativa in provincia di Avellino o che avvieranno l’attività in provincia di Avellino e si iscriveranno al Registro Imprese entro il 31 dicembre 2019 (pena revoca del premio);

·        Startup Innovativa e PMI Innovativa, premio riservato alle startup e PMI innovative con sede legale ed operativa in provincia di Avellino ed iscritte alla sezione speciale del Registro Imprese della Provincia di Avellino;

·        Impresa Longeva e di Successo, premio riservato a tutte le imprese di qualsiasi settore con sede legale ed operativa in provincia di Avellino, iscritte al Registro Imprese che abbiano esercitato l’attività per un periodo ininterrotto di almeno 20 anni nell’ambito del medesimo settore merceologico come dovrà risultare dal Registro Imprese. Saranno premiate le prime tre imprese classificate per ciascuna categoria. La premiazione avverrà in occasione di un evento pubblico organizzato dalla Camera di Commercio di Avellino cui sarà successivamente comunicata la data. L’impresa candidata al Premio deve riconoscersi in uno o più dei seguenti valori che assume come mission aziendale e che dovranno essere declinati nella descrizione della propria attività ed organizzazione aziendale presentando la propria candidatura:

·        ha un forte carattere di innovatività e tecnologia;

·        ha avuto la capacità di applicare/trasformare un’attività di ricerca in attività d’impresa;

·        ha avuto la capacità di innovare modalità di comunicazione e di marketing tradizionali;

·        ha avviato o è riuscita nel processo di ibridazione della manifattura tradizionale;

·        ha conquistato importanti posizioni di mercato, in Italia e all’estero, grazie ad elementi di cambiamento e innovazione;

·        è impegnata nella sostenibilità ambientale, nell’education, nel welfare, nell’inclusione sociale, nella mobilità sostenibile interpretando in chiave innovativa la risoluzione di problemi al fine di migliorare la qualità di vita delle persone;

·        valorizza le opportunità di business offerte dal modello economico circolare per le diverse fasi del ciclo produttivo (ad es. approvvigionamento, design, produzione, distribuzione, consumo, recupero, riciclo);

·        valorizza l’uso razionato e ottimizzato dell’energia, mediante la produzione da fonti rinnovabili, installazione di dispositivi IoT e impianti domotici che permettendo di ottenere un maggior risparmio e un’efficienza energetica;

·        ha come mission la promozione dell’Irpinia, della sua cultura, delle sue eccellenze produttive, dalla cultura enogastronomica all’arte tout-court, dal turismo alle tradizioni locali;

·        ha saputo innovare migliorando il territorio e la comunità che lo vive, oltre a meglio rappresentare l’Irpinia in Italia e nel mondo;

·        si è distinta per la sua storia aziendale, la tradizione ed i marchi dell’azienda, per il numero di generazioni, per il disegno strategico imprenditoriale;

·        valorizza le tradizioni del territorio e il made in Italy innovando servizi, prodotti o processi di produzione.

 

Tipologia di agevolazione: i premi consistono in riconoscimenti simbolici, originali, realizzati appositamente per l’iniziativa, accompagnati da un attestato.

Inoltre, la Camera di Commercio, riconoscerà all’impresa prima classificata per ciascuna categoria un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese riconosciute fino ad un massimo di € 5.000,00.

Sarà facoltà della Camera di Commercio riconoscere ad altre due imprese particolarmente meritevoli (di qualsiasi categoria tra quelle selezionate) una menzione speciale assegnando un contributo a fondo perduto per un importo massimo di € 3.000,00 a fronte delle spese ammissibili (relative al primo premio).

A tutte le imprese premiate sarà garantita, inoltre, ampia visibilità attraverso azioni di comunicazione istituzionale, nonché assistenza qualificata nelle aree di competenza della Camera di Commercio (tutela della proprietà intellettuale, internazionalizzazione, formazione, ecc.).