Contributi a fondo perduto, Umbria

Tempistica: Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 27/11/2019 e fino alle ore 12.00 del 16/01/2020.

Procedura di selezione: valutativa
Territorio di riferimento: Regione Umbria
Oggetto: Accrescere gli investimenti a favore della crescita e dell’occupazione e promuovere la competitività e gli investimenti innovativi delle PMI ed i processi di innovazione continua e diffusa della Strategia di Ricerca ed innovazione per la specializzazione intelligente della Regione Umbria (RIS3), fornendo uno strumento per rilanciare la potenzialità del sistema produttivo regionale.
Soggetti proponenti: Possono presentare domanda le PMI extra agricole, in possesso di Codice Ateco indicato nell’Allegato 3 in calce alla Scheda Bando, ubicate nel territorio della Regione Umbria ed iscritte al Registro delle Imprese presso la CCIAA ovvero in possesso di P.IVA ed iscrizione ad albi/elenchi/ordini professionali.
Progetti finanziabili: Sono finanziabili interventi relativi ad investimenti innovativi, quali macchinari, impianti e beni intangibili, finalizzati all’introduzione in azienda di nuovi prodotti e/o processi produttivi ed all’ampliamento della capacità produttiva dell’azienda medesima.

Limiti di spesa:

–        Minimo: € 50.000,00

–        Massimo: € 1.000.000,00

Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto