Regione Basilicata | #Destinazione Over35

Oggetto : Favorire l’inserimento lavorativo dei disoccupati di lunga durata, Over 35, e dei soggetti con maggiore difficoltà di inserimento lavorativo

Procedura di selezione:  Valutativa (a sportello)

Territorio di riferimento: Regione Basilicata

Tempistica: Le domande possono essere presentate fino alle ore 18,00 del 30/04/2021.

Soggetti proponenti  
Possono presentare domanda Imprese/datori di lavoro:

–          Che abbiano almeno una sede operativa nella regione Basilicata

–          Iscritte al registro delle imprese della CCIAA competente

–          In regola con le norme sulla tutela del lavoro

–          In regola con le assunzioni di collocamento mirato

Soggetti destinatari
Partecipanti ai percorsi “#Destinazione Over55 Percorsi di politiche del lavoro e di inclusione attiva” con i seguenti requisiti:

·         residenti in Basilicata

·         disoccupati e/o inoccupati

·         che abbiano completato tutte le attività previste dall’AP “#Destinazione Over55 Percorsi di politiche del lavoro e di inclusione attiva”.

Progetti finanziabili
E’ finanziabile l’assunzione con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato anche parziale, purchè non inferiore al 50% dell’orario normale di lavoro stabilito dal CCNL sottoscritto dalle organizzazioni sindacali maggiormente significative a livello nazionale, disposte in una sede/unità operativa dell’impresa/datore di lavoro localizzata in regione Basilicata.

Tipologia di contratti incentivati

·         Contratti in regime di somministrazione

·         Contratti di lavoro domestico

·         Contratti di lavoro intermittente

·         Prestazioni di lavoro accessorio

Tipo di agevolazione: Contributo a fondo perduto

Importo massimo concedibile: € 10.000,00 per 2 annualità.

Numero bonus concedibili

Il bonus occupazionale può essere concesso a ogni impresa ed è proporzionato al numero di dipendenti a tempo indeterminato:

– 1 bonus per l’impresa da 0 a 5 dipendenti;

– 2 bonus per l’impresa da 6 a 20 dipendenti;

– bonus pari al 10% degli occupati (al momento della presentazione della domanda) per l’impresa con oltre 20 dipendenti.

Cumulabilità:

Gli aiuti sono cumulabili, per gli stessi costi ammissibili e per la stessa assunzione con altri aiuti.
Regime di aiuto: Regime de minimis / In esenzione