Oggetto: sostenere le micro, piccole e medie imprese (MPMI) lombarde o liberi professionisti nell’ottenimento di nuovi brevetti europei e internazionali o estensioni degli stessi a livello europeo o internazionale relativamente a invenzioni industriali.

Soggetti beneficiari: 

  • le PMI – escluse le società semplici che non svolgono attività commerciale
  • i liberi professionisti

Progetti finanziabili: sono finanziabili le attività funzionali al deposito di una nuova domanda di brevetto di un’invenzione industriale o di una sua estensione a livello europeo o internazionale comprovati dall’ottenimento di un rapporto di ricerca da parte dell’organo competente.

Agevolazione: contributo a fondo perduto pari all’80% delle spese ammissibili fino ad un importo massimo di: 

  • € 5.680 per un nuovo brevetto/estensione europeo
  • € 7.200 per un nuovo brevetto/estensione internazionale

Tempistica: in attesa della pubblicazione del decreto attuativo