Supportare le PMI nella tutela dei marchi all’estero mediante agevolazioni concesse nella forma di contributo in conto capitale

 

Soggetti beneficiari: Possono presentare domanda le PMI che, alla data di presentazione della domanda di agevolazione, siano in possesso dei seguenti requisiti:

1. avere sede legale e operativa in Italia;

2. essere regolarmente costituite, iscritte nel Registro delle Imprese e attive

PER LA MISURA A: – aver effettuato, a decorrere dal 01/01/2020, il deposito della domanda di registrazione presso EUIPO del marchio oggetto dell’agevolazione e aver ottemperato al pagamento delle relative tasse di deposito; nonché – aver ottenuto la registrazione, presso EUIPO, del marchio dell’Unione europea oggetto della domanda di partecipazione. Tale registrazione deve essere avvenuta in data antecedente la presentazione della domanda di partecipazione.

PER LA MISURA B: – aver effettuato, a decorrere dal 01/01/2020, almeno una delle seguenti attività: • il deposito della domanda di registrazione presso OMPI di un marchio registrato a livello nazionale presso UIBM o di un marchio dell’Unione europea registrato presso EUIPO e aver ottemperato al pagamento delle relative tasse di registrazione.

progetti finanziati:

• Misura A – Registrazione di marchi dell’Unione europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici;


• Misura B – Registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

Agevolazione: Contributo a fondo perduto:

Misura A: 80% delle spese ammissibili sostenute per le tasse di deposito e per l’acquisizione dei servizi specialistici e nel rispetto degli importi massimi previsti, secondo quanto riportato nell’Allegato A in calce alla scheda tecnica, per ciascuna tipologia e comunque entro l’importo massimo complessivo per marchio di € 6.000,00.

Misura B: 90% delle spese ammissibili sostenute per le tasse di registrazione e per l’acquisizione dei servizi specialistici e nel rispetto degli importi massimi previsti – secondo quanto riportato nell’Allegato B – per ciascuna tipologia e comunque entro l’importo massimo complessivo per marchio di € 9.000,00.

Tempistiche: Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 9:30 del 21/11/2023, fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

 

 

 

 

 

 

Per ricevere maggiori informazioni su questo bando, chiamaci al numero verde 800180616 o utilizza il form di Richiesta informazioni.

Unisciti al nostro Canale Telegram per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese!