Raccogliere proposte per la realizzazione di programmi di investimento strategici ad elevato impatto occupazionale che comprendano prioritariamente lo svolgimento di attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzati a sviluppare e diffondere significativi avanzamenti tecnologici per il sistema produttivo e, contestualmente, alla acquisizione di nuovi risultati di rilevanza tecnologica e industriale di interesse per le filiere produttive regionali e favorire la transizione industriale, digitale e green lungo la direttrice della S3 anche attraverso la valorizzazione e l’attrazione di alte competenze.

Soggetti beneficiari: Imprese

Progetti finanziabili: A. Interventi finalizzati alla creazione di un’infrastruttura di ricerca

B. Interventi di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale (intervento obbligatorio)

C. Interventi finalizzati alla creazione di un’infrastruttura di prova e di sperimentazione

D. Interventi di investimento nella tutela dell’ambiente per interventi finalizzati alla produzione di energia da fonti rinnovabili

E. Investimenti produttivi 4.0 per imprese che non abbiano sedi registrate in Emilia-Romagna alla data di approvazione del bando (per le grandi imprese sono ammessi solo gli investimenti da realizzare nelle aree assistite)

F. Interventi per l’acquisizione delle competenze per la transizione industriale, digitale e green lungo la direttrice della S3 (solo PMI)

Agevolazione: Contributo a fondo perduto, di intensità variabile a seconda della tipologia di intervento, fino al 50% delle spese ammissibili.

Tempistica: Dal 15 gennaio 2024 e fino alle ore 12.00 del 29 febbraio 2024.

 

 

 

 

 

 

Per ricevere maggiori informazioni su questo bando, chiamaci al numero verde 800180616 o utilizza il form di Richiesta informazioni.

Unisciti al nostro Canale Telegram per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese!