Tempistica
Le domande possono essere presentate a partire dal 26/10/2019 e fino ad esaurimento delle risorse.

Le attività per la predisposizione delle domande e della documentazione da allegare alle stesse possono essere svolte dai soggetti proponenti, a partire dalle ore 10.00 del giorno 10/10/2019.

Procedura di selezione: valutativa
Territorio di riferimento: Territorio Nazionale
Oggetto: Concessione di agevolazioni in favore di progetti di ricerca e sviluppo di rilevanti dimensioni, che perseguano un obiettivo di crescita sostenibile per promuovere un’economia efficiente sotto il profilo delle risorse e caratterizzato da un rapido impatto sulla competitività e sulle applicazioni industriali.

Tipologia di agevolazione: Finanziamento agevolato+ Contributo diretto alla spesa

Intensità dell’agevolazione:

–        Finanziamento agevolato:

·        60% delle spese ammissibili per le imprese di piccola e media dimensione;

·        50% delle spese ammissibili per le imprese di grande dimensione.

–        Contributo diretto alla spesa

·        15% delle spese ammissibili per le imprese di piccola e media dimensione;

·        10% delle spese ammissibili per le imprese di grande dimensione.

La misura del contributo diretto alla spesa è elevata di 5 punti percentuali al sussistere di almeno una delle seguenti condizioni:

a) qualora il progetto venga realizzato in parte con il contributo esterno di almeno un organismo di ricerca in misura non inferiore al 10% della spesa complessivamente ammissibile e l’organismo di ricerca abbia il diritto di pubblicare i risultati dei progetti di ricerca nella misura in cui derivino da ricerche da esso svolte;

b) qualora il progetto sia in parte realizzato, nell’ambito di forme di collaborazione internazionale effettiva e stabile tra imprese, in altro Stato membro dell’Unione europea ovvero in quelli contraenti l’accordo SEE;

c) qualora ai progetti congiunti partecipi almeno una PMI.

Il tasso agevolato di finanziamento è pari al 20% del tasso di riferimento, vigente alla data di concessione delle agevolazioni, fissato sulla base di quello stabilito dalla Commissione europea e pubblicato nel sito http://ec.europa.eu/competition/state_aid/legislation/reference_rates.html. In ogni caso il tasso agevolato non può essere inferiore a 0,8%.

Regime di aiuto: Regolamento GBER