FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO PER L’INCUBAZIONE DI PROGETTI IMPRENDITORIALI DI DERIVAZIONE SPAZIALE DA APPLICARE IN ALTRI SETTORI DI ATTIVITÀ O PROPORRE TECNOLOGIE TERRESTRI DA APPLICARE NEL SETTORE SPAZIALE

Oggetto: La Regione Lazio, l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) hanno lanciato il nuovo bando per supportare l’avvio di startup che intendono applicare know how e tecnologie di derivazione spaziale in altri settori di attività (downstream) o proporre tecnologie terrestri da applicare nel settore spaziale (upstream).
Territorio di riferimento: Regione Lazio
Tempistica: Le domande devono essere presentate entro le seguenti scadenze:

·23 aprile 2021

·9 luglio 2021

·8 novembre 2021

Soggetti proponenti – Possono presentare domanda:

1.      aspiranti imprenditori

2.      ricercatori, professori universitari e personale tecnico di organismi di ricerca o di università (pubblici e privati)

3.      startup innovative

4.      startup con massimo 5 anni di vita

In caso di valutazione positiva della candidatura è obbligatoriamente richiesto:

·        nei casi 1 e 2, la costituzione della società con sede operativa nel Lazio

·        nel caso 3, avviare almeno una sede operativa nel Lazio, se non già disponibile

·        nel caso 4, oltre a quanto previsto nel caso 3, procedere all’iscrizione nell’apposita sezione speciale delle “Startup Innovative” del Registro delle Imprese Italiano istituita ai sensi del D.L. n. 179/2012

Agevolazioni: Le startup selezionate svolgeranno il proprio percorso di incubazione per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale presso lo Spazio attivo Roma Tecnopolo di Lazio Innova per un periodo massimo di 24 mesi e avranno accesso a:

• fondo di 50.000 EURO per attività di prototipazione, sviluppo prodotto/servizio e proprietà intellettuale

• supporto personalizzato da tutor e mentor Lazio Innova

• supporto tecnico da esperti ASI ed ESA

• accesso a una rete europea di start-up e partner

• supporto nella ricerca di ulteriori finanziamenti e accesso agli investitori

• credibilità del marchio ESA SPACE SOLUTIONS