Promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese di tutti i settori economici attraverso il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented volti a sostenere la transizione ecologica del tessuto produttivo.

Soggetti beneficiari: PMI

Progetti ammissibili: a) Servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie tra quelle ammissibili – max 30% dell’importo totale;

b) acquisto di beni e servizi strumentali, materiali e immateriali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti. Si dovrà dare chiara evidenza e distinzione fra attività di consulenza, attività di formazione e acquisto di beni e servizi strumentali e rispettivi costi. Le attività di consulenza sono relative alla fase progettuale – non realizzativa – che prevedono l’analisi, la valutazione e le scelte tecniche che portano alla definizione delle specifiche del progetto. Gli incontri a carattere informativo per consentire l’uso corretto e consapevole delle tecnologie da parte dell’impresa committente così come eventuali fasi realizzative che determinano la produzione e la realizzazione dei beni e servizi strumentali (come ad esempio attività di sviluppo e/o personalizzazione di software e applicativi, loro installazioni, implementazioni, integrazioni o aggiornamenti), saranno da considerare acquisto di beni e servizi strumentali.

Agevolazione: Voucher al 70% delle spese ammissibili fino ad un importo massimo di € 10.000,00

Tempistica: dal 9/01/2024 al 22/03/2024

 

 

 

 

 

 

Per ricevere maggiori informazioni su questo bando, chiamaci al numero verde 800180616 o utilizza il form di Richiesta informazioni.

Unisciti al nostro Canale Telegram per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese!