Como e Lecco: Bando Emergenza Covid-19

Tempistica: Le domande possono essere presentate dalle ore 10:00 del 04/05/2020 fino alla ore 12:00 del 31/10/2020

Procedura di selezione: valutativa
Territorio di riferimento: Regione Lombardia – Provincia Como e Lecco
Oggetto: Misura straordinaria a sostegno delle imprese finalizzata a incrementare l’efficacia delle misure di contenimento dell’epidemia di COVID19, attraverso l’erogazione di contributi per attività di formazione dei lavoratori sulle misure di prevenzione e controllo delle infezioni ed interventi di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro.
Soggetti proponenti: Possono presentare domanda le MPMI in possesso dei seguenti requisiti:

·        avere sede operativa nelle province di Como e/o Lecco;

·        avere la sede legale e/o operativa iscritta e attiva al Registro Imprese della Camera di Commercio di Como – Lecco al momento della concessione e dell’erogazione dell’agevolazione;

·        essere in regola con il pagamento del diritto camerale;

·        avere assolto gli obblighi contributivi ed essere in regola con la normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro;

·        non avere forniture in essere con la Camera di Commercio di Como – Lecco.

Settori esclusi:

a) settore della pesca e dell’acquacoltura;

b) settore della produzione primaria dei prodotti agricoli;

c) settore della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli nei casi seguenti: i) qualora l’importo dell’aiuto sia fissato in base al prezzo o al quantitativo di tali prodotti acquistati da produttori primari o immessi sul mercato dalle imprese interessate, ii) qualora l’aiuto sia subordinato al fatto di venire parzialmente o interamente trasferito a produttori primari;

d) attività connesse all’esportazione verso paesi terzi o Stati membri, ossia aiuti direttamente collegati ai quantitativi esportati, alla costituzione e gestione di una rete di distribuzione o ad altre spese correnti connesse con l’attività d’esportazione;

e) aiuti subordinati all’impiego di prodotti nazionali rispetto a quelli d’importazione.
Progetti finanziabili
L’agevolazione supporta  le imprese che hanno sostenuto e/o sostengano costi finalizzati a incrementare l’efficacia delle misure di contenimento dell’epidemia di COVID-19, specificatamente riconducibili ad attività di formazione in materia di prevenzione e controllo delle infezioni e ad interventi di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro.

Spese ammissibili: Sono ammissibili  le seguenti tipologie di spesa:

·        spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro, effettuata da imprese abilitate alla sanificazione;

·        acquisto di macchinari per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro;

·        formazione sulle misure di prevenzione e controllo delle infezioni del personale, compresi titolari e coadiutori familiari.