Tempistica:  In attesa della pubblicazione del Decreto

Procedura di selezione: valutativa
Territorio di riferimento:  Regione Lombardia
Oggetto:
Promuovere lo sviluppo di soluzioni, prodotti e/o servizi innovativi focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0.

Soggetti proponenti:
Possono presentare domanda le MPMI aventi sede operativa in Lombardia  e che abbiano al loro interno competenze nello sviluppo di tecnologie digitali.

Progetti finanziabili:
Sono finanziabili i progetti di sperimentazione, prototipazione e messa sul mercato di soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi Impresa 4.0 prontamente cantierabili e che dimostrino il potenziale interesse di mercato, con una particolare attenzione per i progetti che dimostrino effetti positivi in termini di eco-sostenibilità dei servizi/prodotti proposti.

Le soluzioni proposte potranno essere rivolte direttamente al consumatore finale oppure rispondere ai bisogni di innovazione dei processi, prodotti e servizi sia di altre MPMI che di grandi imprese.

I progetti dovranno riguardare almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0 riportati nel successivo elenco 1, con l’eventuale aggiunta di una o più tecnologie ricomprese nell’elenco 1 o 2:

·         Elenco 1: utilizzo delle seguenti tecnologie inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi

Ø  robotica avanzata e collaborativa;

Ø  manifattura additiva e stampa 3D;

Ø  prototipazione rapida;

Ø  sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (VR) e realtà aumentata (RA);

Ø  interfaccia uomo-macchina;

Ø  simulazione e sistemi cyber-fisici;

Ø  integrazione verticale e orizzontale;

Ø  internet delle cose (IoT) e delle macchine;

Ø  cloud, fog e quantum computing;

Ø  cybersicurezza e business continuity;

Ø  big data e analisi dei dati;

Ø  ottimizzazione della supply chain e della value chain;

Ø  soluzioni per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività aziendali e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, ecc.);

Ø  intelligenza artificiale;

Ø  blockchain.

 

·         Elenco 2: utilizzo di altre tecnologie digitali, purché propedeutiche o complementari a quelle previste al  precedente Elenco 1

Ø  sistemi di e-commerce;

Ø  sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fintech;

Ø  sistemi EDI, electronic data interchange;

Ø  geolocalizzazione;

Ø  tecnologie per l’in-store customer experience;

Ø  system integration applicata all’automazione dei processi.

I progetti devono essere realizzati entro il 30/04/2021.

Dotazione finanziaria:

·         € 1.000.000,00 di risorse di Regione Lombardia da destinare esclusivamente al finanziamento delle spese d’investimento;

·         € 100.000,00 di risorse delle Camere di Commercio della Lombardia su base territoriale come di seguito indicato:

Camera di commercioStanziamento camerale
Bergamo€ 9.700,00
Brescia€ 12.600,00
Como-Lecco€ 11.600,00
Cremona€ 2.900,00
Mantova€ 4.300,00
Milano Monza Brianza Lodi€ 44.500,00
Pavia€ 2.000,00
Sondrio€ 2.400,00
Varese€ 10.000,00
TOTALE€ 100.000,00

 

Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto

Intensità dell’agevolazione: 50% delle spese ammissibili

Importo massimo concedibile: € 50.000,00

Regime di aiuto: de minimis