Tempistica: Le domande possono essere presentate fino al 31/12/2020*

Procedura di selezione: valutativa

Territorio di riferimento:Regione Lombardia
Oggetto:Moratoria Regionale  finalizzata alla  sospensione e all’allungamento dei finanziamenti delle PMI con riferimento agli interventi di agevolazione finanziati con risorse regionali.

Soggetti proponenti,Possono presentare domanda:

·        PMI della Lombardia  che alla data della presentazione della domanda:

a)      risultino “in bonis” e non abbiamo posizioni debitorie classificate da Finlombarda S.p.A. come esposizioni  non-performing, ripartite nelle categorie delle sofferenze,  inadempienze probabili,  esposizioni scadute e/o sconfinanti deteriorate;

b)     non siano sottoposte ad alcuna delle procedure concorsuali di cui alla Legge Fallimentare, non abbiamo emesso assegni ed effetti protestati negli ultimi 5 anni e nei confronti della quale non si rilevino eventi pregiudizievoli da conservatoria (ipoteche legali, ipoteche giudiziali, decreti ingiuntivi, pignoramenti immobiliari);

c)      abbiano in essere un finanziamento a valere su una delle misure agevolative regionali

2) Comuni della Lombardia  che abbiano in essere un finanziamento a valere sulle misure  agevolative regionali

Retroattività: La Moratoria Regionale è applicabile ai finanziamenti in essere al 31/01/2020.
Agevolazioni: L’agevolazione consiste nella sospensione del  pagamento della  quota capitale o nell’allungamento della scadenza fino al 100% della durata residua dell’ammortamento dei finanziamenti in essere al 31 gennaio 2020  a valere su misure agevolative regionali ammissibili.