Lombardia: sostegno alla competitività delle strutture ricettive

Oggetto
Sostenere progetti di realizzazione e riqualificazione di strutture ricettive alberghiere e strutture ricettive non alberghiere all’aria aperta aventi forma giuridica d’impresa
Procedura di selezione
Valutativa
Territorio di riferimento
Regione Lombardia
Tempistica
Le domande possono essere presentate dalle ore 12.00 del 21/07/2020 fino alle ore 12.00 del 15/10/2020
Soggetti proponenti  
Possono presentare domanda le PMI ivi incluse le ditte individuali, che presso la sede oggetto di intervento esercitano o intendono esercitare l’attività:

·         ricettiva alberghiera (alberghi o hotel; residenze turistico-alberghiere; alberghi diffusi; condhotel);

·         ricettiva non alberghiera all’aria aperta (villaggi turistici, campeggi e aree di sosta).

Ogni soggetto richiedente può presentare una sola domanda per una sola sede e per una sola struttura ricettiva oggetto di intervento.
Progetti finanziabili
Sono finanziabili i progetti di realizzazione e riqualificazione di strutture ricettive alberghiere (alberghi o hotel; residenze turistico-alberghiere; alberghi diffusi; condhotel) e non alberghiere (villaggi turistici, campeggi e aree di sosta) che si riferiscono ad una o più delle seguenti tipologie di intervento:

• realizzazione, ristrutturazione e riqualificazione degli immobili/aree destinati all’attività ricettiva e/o delle strutture ed infrastrutture complementari direttamente connesse;

• acquisto e installazione di arredi, macchinari e/o attrezzature anche di carattere tecnologico.

 

 

Durata dei progetti: Gli investimenti ammessi ad agevolazione  devono essere conclusi entro 18 mesi dalla data di pubblicazione sul BURL del decreto dirigenziale di concessione dell’agevolazione al beneficiario

Tipo di agevolazione: Contributo a fondo perduto

Intensità dell’agevolazione: 50%
Importo massimo concedibile: € 200.000,00