Psr Lombardia 2014-2020: filiere corte

Tempistica
Le domande possono essere presentate dal 27/04/2020  fino alle ore 16:00 del 30/06/2020

Procedura di selezione: valutativa
Territorio di riferimento Regione Lombardia
Oggetto
Sostenere la creazione e lo sviluppo di progetti di Filiera corta, realizzati attraverso un accordo di partnership tra più soggetti (imprese agricole e altri eventuali partner).
Soggetti proponenti
Possono presentare domanda le imprese agricole partecipanti ad aggregazioni di nuova costituzione o già costituite  che  intraprendano  nuove attività.

Requisiti:

·         l’aggregazione deve essere costituita da almeno 2 imprese agricole, che si organizzano eventualmente con altri soggetti (intermediari commerciali, soggetti che svolgono attività di trasformazione) al fine di avviare la filiera corta;

·         il progetto di filiera corta deve essere contraddistinto da un accordo formale, sottoscritto da tutti i partecipanti, che preveda la nomina di un capofila che si assume la responsabilità per la realizzazione del progetto. Il capofila del progetto può essere un consorzio, una cooperativa o soggetto analogo, purché costituito dalle imprese agricole che aderiscono all’accordo. L’accordo di partnership,  stipulato in fase di presentazione della domanda, deve avere una durata non inferiore a 1 anno dalla data di conclusione del progetto;

·         le imprese partecipanti devono avere un centro aziendale o un’attività produttiva sul territorio lombardo.

Progetti finanziabili

Sono finanziabili  i progetti di filiera corta che riguardano lo sviluppo di:

1.       Cooperazione tra aziende al fine di ridurre i passaggi tra produttori e consumatori;

2.       Tecnologie che facilitino la vendita attraverso la rete internet al fine di migliorare la programmazione produttiva e la concentrazione dell’offerta (ad esempio attraverso il commercio elettronico, box schemes, vendita a catalogo, etc.);
3.  Modalità di vendita e promozione che favoriscano il contatto diretto con l’acquirente finale (ad esempio mercati degli agricoltori o farmers market, sistemi di acquisto e consegna a domicilio, vendita in forma itinerante).

Dotazione finanziaria: € 1.200.000,00

Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto

Intensità dell’agevolazione:

·         50% delle spese ammissibili per studi di fattibilità del progetto, animazione, progettazione e  per i costi di esercizio della cooperazione
40% dell’importo relativo alle spese ammesse per investimenti, spese generali e per attività di promozione e informazione