Regione Lombardia: bando “Al Via” per la valorizzazione degli investimenti aziendali

Tempistica
Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del giorno 22/09/2020 e sino al 30/06/2021

Procedura di selezione: valutativa (a sportello)
Territorio di riferimento
Regione Lombardia
Oggetto
Supportare nuovi investimenti da parte delle PMI, al fine di rilanciare il sistema produttivo e facilitare la fase di uscita dalla crisi socio-economica che ha investito anche il territorio lombardo. L’Iniziativa inoltre, a seguito dell’emergenza dovuta all’epidemia Covid-19, intende supportare le imprese nella riconversione dei processi produttivi connessa alla citata emergenza sanitaria e al mutato paradigma socio-economico
Soggetti proponenti
Possono presentare domanda per tutte le linee le PMI con codice ATECO primario appartenente ad una delle seguenti categorie:

·         C – Attività manifatturiere;

·         F – Costruzioni;

·         H – Trasporto e magazzinaggio;

·         J – Servizi di informazione e comunicazione;

·         M – Attività professionali, scientifiche e tecniche;

·         N – Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese

Indipendentemente dal codice ATECO primario di appartenenza possono presentare domanda le PMI iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia.

 

 

Requisiti soggetti beneficiari:

a) avere, alla data di presentazione della domanda, sede operativa in Lombardia o obbligarsi a istituire una sede operativa in Lombardia entro e non oltre la concessione della garanzia e del contributo in conto capitale;

b) essere già costituiti, iscritti al Registro delle Imprese ed attivi da almeno 24 mesi alla data di presentazione della domanda di partecipazione all’Iniziativa.

Linea Sviluppo Aziendale

Tipologia di agevolazione: finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia, e da un contributo a fondo perduto

L’ammontare massimo del contributo a fondo perduto e del finanziamento assistito dalla garanzia sarà definito sulla base della tipologia di Progetto, del regime di aiuto selezionato, della dimensione dell’investimento, della classe dimensionale del soggetto richiedente secondo le seguenti modalità:

ESEMPIO:

Caratteristiche del Finanziamento assistito da Garanzia

Finanziamento

Il Finanziamento non costituisce aiuto, in quanto concesso a condizioni di mercato.

L’ammontare del Finanziamento sarà compreso tra:

·         un importo minimo pari a Euro 50.000,00

·         un importo massimo pari a Euro 2.850.000,00

La durata del Finanziamento è compresa, tra un minimo di 3 anni e un massimo di 6 anni, incluso l’eventuale periodo di pre-ammortamento. Il periodo di pre-ammortamento potrà avere una durata massima di 18 mesi, oltre la frazione di periodo necessaria per raggiungere la prima scadenza utile (1° marzo, 1° settembre) successiva alla data di erogazione.

 

Garanzia

 

La Garanzia è rilasciata a favore dei Soggetti Finanziatori e nell’interesse dei Soggetti Beneficiari, a copertura dell’eventuale mancato rimborso, da parte dei Soggetti Beneficiari, dell’importo dovuto ai Soggetti Finanziatori.

La Garanzia è prestata a titolo gratuito e nel rispetto delle previsioni del regime di aiuto selezionato dal Soggetto Beneficiario.

La Garanzia è efficace dalla data di sottoscrizione del Contratto di Finanziamento sino al centoventesimo giorno successivo al termine previsto dal piano di ammortamento

 

Linea Rilancio Aree Produttive

Tipologia di agevolazione: finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia, e da un contributo a fondo perduto

In particolare:

a.       per le voci di spesa ammissibile di cui alle lettere a), b) e c), si compone di un finanziamento a medio lungo termine assistito da una garanzia e da un contributo a fondo perduto

b.       per le voci di spesa ammissibile di cui alle lettere d) e e), si compone di un contributo a fondo perduto

L’ammontare massimo del contributo a fondo perduto e del finanziamento assistito dalla garanzia sarà definito sulla base della tipologia di Progetto, del regime di aiuto selezionato, della dimensione dell’investimento, della classe dimensionale del soggetto richiedente secondo le seguenti modalità:

Caratteristiche del Finanziamento assistito da Garanzia

Finanziamento

Il Finanziamento non costituisce aiuto, in quanto concesso a condizioni di mercato.

L’ammontare del Finanziamento sarà compreso tra:

·         un importo minimo pari a Euro 50.000,00

·         un importo massimo pari a Euro 2.850.000,00

La durata del Finanziamento è compresa, tra un minimo di 3 anni e un massimo di 6 anni, incluso l’eventuale periodo di pre-ammortamento. Il periodo di pre-ammortamento potrà avere una durata massima di 18 mesi

oltre la frazione di periodo necessaria per raggiungere la prima scadenza utile (1° marzo, 1° settembre) successiva alla data di erogazione.

 

Garanzia

 

La Garanzia è rilasciata a favore dei Soggetti Finanziatori e nell’interesse dei Soggetti Beneficiari, a copertura dell’eventuale mancato rimborso, da parte dei Soggetti Beneficiari, dell’importo dovuto ai Soggetti Finanziatori.

La Garanzia è prestata a titolo gratuito e nel rispetto delle previsioni del regime di aiuto selezionato dal Soggetto Beneficiario.

La Garanzia è efficace dalla data di sottoscrizione del Contratto di Finanziamento sino al centoventesimo giorno successivo al termine previsto dal piano di ammortamento

 

 

Linea Investimenti aziendali Fast  

Tipologia di agevolazione: finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia, e da un contributo a fondo perduto

L’ammontare massimo del contributo a fondo perduto e del finanziamento assistito dalla garanzia sarà definito sulla base del regime di aiuto secondo le seguenti modalità:

Caratteristiche del Finanziamento assistito da Garanzia

Finanziamento

Il Finanziamento non costituisce aiuto, in quanto concesso a condizioni di mercato.

L’ammontare del Finanziamento sarà compreso tra:

·         un importo minimo pari a Euro 85.000,00

·         un importo massimo pari a Euro 760.000,00

 

La durata del Finanziamento è compresa, tra un minimo di 3 anni e un massimo di 6 anni, incluso l’eventuale periodo di pre-ammortamento. Il periodo di pre-ammortamento potrà avere una durata massima di 18 mesi, oltre la frazione di periodo necessaria per raggiungere la prima scadenza utile (1° marzo, 1° settembre) successiva alla data di erogazione.

 

 Garanzia

 

La Garanzia è rilasciata a favore dei Soggetti Finanziatori e nell’interesse dei Soggetti Beneficiari, a copertura dell’eventuale mancato rimborso, da parte dei Soggetti Beneficiari, dell’importo dovuto ai Soggetti Finanziatori.

La Garanzia è prestata a titolo gratuito e nel rispetto delle previsioni del regime di aiuto selezionato dal Soggetto Beneficiario.

La Garanzia è efficace dalla data di sottoscrizione del Contratto di Finanziamento sino al centoventesimo giorno successivo al termine previsto dal piano di ammortamento.

Regime di aiuto
Linea Sviluppo Aziendale e per la Linea Rilancio Aree Produttive

·         regime de minimis

·         regime in esenzione

Le PMI appartenenti ai codici Ateco H – Trasporto e magazzinaggio – possono

presentare Domanda esclusivamente secondo il Regolamento di esenzione.

 

Linea Investimenti Aziendali Fast

·         per la quota di contributo a fondo perduto: “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia  nell’attuale emergenza del COVID-19”

·         per la quota di Garanzia: regime de minimis

Dopo il 31/12/2020 salvo proroghe del Quadro temporaneo per la nuova “Linea di investimenti aziendali FAST” le agevolazioni saranno attuate, come per le altre due linee, ossia a scelta del beneficiario, nel rispetto del Regolamento de minimis o in esenzione.