Tempistica
Le domande possono essere presentate dal 06/04/2020 (ore 12:00)  fino al 30/12/2021 (ore 16:00)

Procedura di selezione: valutativa
Territorio di riferimento: Regione Lombardia
Oggetto
Sostenere le imprese lombarde che hanno intrapreso un processo di ristrutturazione e necessitano di risorse per finanziare la fase di rilancio del business.
Soggetti proponenti
Possono presentare domande le PMI (con l’esclusione delle micro imprese) e Mid Cap (imprese che non rientrano tra le PMI, con un organico inferiore a 3.000 dipendenti).

Requisiti:

·         avere sede operativa in Lombardia;

·         essere costituite, iscritte e attive al Registro delle Imprese;

·         svolgere attività economiche rientranti nei seguenti codici Ateco primario:

o   B (attività estrattiva);

o   C (attività manifatturiere);

o   F (costruzioni);

o   G (commercio all’ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli);

o   I (attività dei servizi di alloggio e ristorazione);

o   J (servizi di informazioni e comunicazione);

o   indipendentemente dal codice Ateco primario, possono presentare domanda le imprese iscritte all’Albo delle imprese agro-meccaniche ella Regione Lombardia.

·         non svolgere le seguenti attività:

o   destinate alla produzione e promozione del gioco d’azzardo e delle attrezzature correlate;

o   attinenti la pornografica.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda.
Progetti finanziabili / Spese ammissibili
È finanziabile l’acquisto di immobilizzazione materiali e immateriali  finalizzati allo sviluppo aziendale.  Sono ammissibili anche le opere murarie connesse alle immobilizzazioni materiali e i costi di montaggio e trasporto.

Gli interventi devono essere realizzati unicamente presso la sede operativa ubicata sul territorio lombardo e devono essere conclusi entro 3 anni dal perfezionamento del Contratto di Finanziamento.

 

Investimento minimo richiesto: € 500.000,00

Dotazione finanziaria: € 15.000.000,00

Tipologia di agevolazione:  finanziamento agevolato

Caratteristiche dell’agevolazione:

o   finanziamento a medio – lungo termine, sotto forma di capitale di debito, assistito da garanzia regionale nella misura del 70% per ogni singolo finanziamento;

o   la durata massima del finanziamento è di 48 mesi;

o   il finanziamento è concesso a condizioni di mercato e pertanto non costituisce Aiuto.

Importo concedibile:

o   Minimo  € 500.000,00

o   Massimo € 2.000.000,00