MODELLO OT 23 – INAIL 2021

Oggetto : Interventi migliorativi in materia di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro per ottenere lo sconto sul premio pagato a INAIL.

Territorio di riferimento: Territorio Nazionale

Tempistica: Le domande possono essere presentate entro il 1/03/2021

Soggetti proponenti  : Possono presentare domanda le imprese presenti sul territorio nazionale.

Requisiti:

  • regolarità contributiva-assicurativa
  • rispetto delle norme obbligatorie in materia di sicurezza e salute in ambiente di lavoro (D. Lgs 81-08)
  • applicazione integrale degli accordi e dei CCNLL e regionali, territoriali o aziendali dove sottoscritti
  • assenza, a carico del datore di lavoro di provvedimenti amministrativi relativi a violazioni che non permettono il rilascio del DURC

Progetti finanziabili
Gli interventi che sono considerati validi ai fini della concessione del beneficio in ragione della loro valenza prevenzionale. Gli interventi, tutti contenuti nel documento, sono articolati nelle seguenti sezioni:

A: PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI MORTALI (NON STRADALI)

B: PREVENZIONE DEL RISCHIO STRADALE

C: PREVENZIONE DELLE MALATTIE PROFESSIONALI

D: FORMAZIONE, ADDESTRAMENTO, INFORMAZIONE

E: GESTIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA: MISURE ORGANIZZATIVE

F: GESTIONE DELLE EMERGENZE E DPI

In tutti i casi, dovranno essere inviati, unitamente alla domanda di riduzione, i documenti previsti per gli specifici interventi, atti a dimostrare il miglioramento conseguito nell’anno 2020.

 

Punteggio

Ad ogni intervento è attribuito un punteggio indicato; per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa è necessario aver effettuato interventi tali che la somma dei loro punteggia sia pari almeno a 100.

Tipo di agevolazione: riduzione del premio Inail

Nei primi due anni dalla data di inizio della PAT, la riduzione è applicata nella misura fissa dell’8%.

Dopo il primo biennio di attività della PAT, la percentuale di riduzione del tasso medio di tariffa è determinata in relazione al numero dei lavoratori-anno del triennio della medesima PAT, secondo il seguente prospetto:


La riduzione ha effetto solo per l’anno di presentazione della domanda ed è applicata in sede di regolazione del premio assicurativo dovuto per lo stesso anno, in egual misura a tutte le voci della PAT.