INCENTIVI PER LA PRODUZIONE E FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI

Decreto “CURA ITALIA”: autorizzata la spesa di 50 milioni di euro per l’anno 2020.

Al fine di assicurare la produzione e la fornitura di dispositivi medici e dispositivi di protezione individuale, ai valori di mercato correnti al 31 dicembre 2019, in relazione alla inadeguata disponibilità degli stessi nel periodo di emergenza COVID-19, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della protezione civile autorizza l’erogazione di  finanziamenti mediante contributi a fondo perduto e in conto gestione, nonché finanziamenti agevolati, alle imprese produttrici di tali dispositivi.

Il soggetto gestore della misura è l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa S.p.A. – Invitalia.

Il Dipartimento della protezione civile definirà e avvierà  la misura, fornendo specifiche disposizioni per assicurare la gestione della stessa.

I finanziamenti possono essere erogati anche alle aziende che rendono disponibili i dispositivi. Si precisa che i dispositivi di protezione individuale sono forniti in via prioritaria ai medici e agli operatori sanitari.