Promuovere il cicloturismo sul territorio di Milano Monza Brianza Lodi attraverso il sostegno allo sviluppo di prodotti e servizi ricettivi collegati andando anche a colmare il mismatch tra la ricca offerta territoriale di infrastrutture cicloturistiche e la disponibilità di strutture ricettive bike friendly

 

Soggetti beneficiari: Imprese con sede operativa nel territorio della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi, aventi i seguenti codici ATECO:

– 55 Alberghi e strutture simili
– 56.10.12 Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole
– 56.10.13 Attività di ristorazione connesse alle aziende ittiche
– 01.21 Coltivazione di uva – con annessi servizi agrituristici
– 11.05.00 Microbirrifici
– 77.21.01 Noleggio di biciclette – con annessi servizi cicloturistici

Progetti finanziabili: 

  • Interventi finalizzati alla riconversione delle strutture ricettive in bike-hotel o strutture bike friendly e al potenziamento delle stesse, adattamento della bike room alle esigenze specifiche in tema di accessibilità;
  • Acquisto di biciclette, e-bike, cargo-bike e relative dotazioni di sicurezza o contratti di noleggio/leasing e manutenzione di biciclette, e- bike, cargo bike;
  • Acquisto di Handbike, biciclette per trasporto disabili, duetto bicicletta più carrozzina, triciclo risciò per trasporto disabili, triciclo per bambini disabili, biciclette per ipovedenti e relative dotazioni di sicurezza;
  • Acquisto e installazione di attrezzature necessarie all’alloggio delle biciclette e per lo stallo in sicurezza;
  • Implementazione di servizi complementari e di supporto al cicloturista;
  • Consulenza strategica e tecnica finalizzata alla progettazione e/o realizzazione dell’intervento;
  • Spese per implementazioni e aggiornamenti del sito web della struttura ricettiva inerenti l’offerta, della struttura stessa e del territorio, di servizi collegati al cicloturismo;
  • Formazione del personale impiegato stabilmente nell’attività della struttura ricettiva oggetto dell’intervento o dei titolari dell’attività sui temi inerenti il cicloturismo, sui percorsi cicloturistici locali e sui servizi dedicati ai cicloturisti sul territorio.

Le spese di cui sopra dovranno essere accompagnate obbligatoriamente da almeno una delle seguenti voci di spesa:

  • Spese per la realizzazione di azioni di comunicazione e/o di promozione per valorizzare l’offerta di prodotti e servizi cicloturistici e le opportunità offerte dal territorio e le spese per la progettazione di pacchetti turistici centrati sull’esperienza bike che includano il coinvolgimento di diverse realtà della filiera;
  • Spese per adesione a club di prodotto/collezioni verticali sul bike per migliorare il proprio posizionamento e rendersi visibili verso il target cicloturisti;
  • Spese per la partecipazione ad eventi e fiere del settore cicloturistico.

Agevolazioni: contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili, fino a un massimo di euro 20.000,00, incrementabile fino ad euro 25.000,00 per investimenti connessi al miglioramento dell’accessibilità

Scadenza: 16/10/2025

 

 

 

 

 

 

Per ricevere maggiori informazioni su questo bando, chiamaci al numero verde 800180616 o utilizza il form di Richiesta informazioni.

Unisciti al nostro Canale Telegram per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese!