Regione Piemonte, Bandi emergenza Covid

Oggetto: Sostenere la realizzazione di programmi di investimento, sviluppo e consolidamento da parte delle MPMI del territorio e agisce in sinergia con gli interventi nel capitale da parte di investitori nuovi o preesistenti nella compagine sociale
Procedura di selezione: Valutativa (a sportello)
Territorio di riferimento: Regione Piemonte
Tempistica: Le domande possono essere presentate dal 29/03/2021 al 31/12/2021
Soggetti proponenti: Possono presentare domanda le imprese che, alla data di presentazione della domanda:

1. rientrino nella nozione di MPMI;

2. siano costituite come società di capitali;

3. siano iscritte al Registro Imprese con suddetta configurazione, costituite da almeno 1 anno e con almeno un bilancio chiuso e approvato;

4. rispettino le verifiche di affidabilità economico-finanziaria e patrimoniale. A tal fine, la MPMI dovrà avere un rating compreso tra AAA e BB2, con particolare riferimento ai dati del 2019.

5. abbiano la sede di investimento (o le sedi) attiva e operativa in Piemonte;

6. posseggano, con riferimento alla sede di investimento (o sedi), un codice ATECO primario (o prevalente, nel caso di assenza del codice primario) incluso nell’elenco di cui all’Allegato 1 in calce alla Scheda bando.

Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto

Intensità dell’agevolazione:

·        30% per aumenti di capitale compresi tra 50.000 e 150.000 euro;

·        25% per aumenti di capitale compresi tra 151.000 e 250.000 euro.

Importo massimo concedibile: € 62.500,00

Cumulabilità:l’agevolazione può essere cumulata con altre nei limiti previsti dalla rispettiva normativa di riferimento, purchè la somma delle agevolazioni ricevute con riferimento a ciascun documento di spesa correlato al programma di investimento, sviluppo e consolidamento non ecceda il valore del documento stesso.