Oggetto: sostenere le imprese del territorio promuovendo la diffusione della cultura e della pratica digitale data anche l’accelerazione sperimentata a partire dall’inizio dell’emergenza, la diffusione di nuovi modelli di business più adeguati all’evolversi della emergenza in atto, lo sviluppo di competenze e la ripartenza delle imprese dopo le limitazioni operative per l’attività introdotte dal Legislatore a causa del Covid-19 in tutti i settori economici.

Soggetti beneficiari: possono presentare domanda le Imprese (o loro Consorzi) che, alla data di presentazione della domanda e fino alla concessione dell’aiuto, presentino i seguenti requisiti:
• abbiano sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Pisa;
• siano attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese;
• siano in regola con il pagamento del diritto annuale;
• siano in regola con l’obbligo di iscrizione di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e funzionante al Registro imprese;
• non siano in stato di fallimento, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente;
• abbiano legali rappresentanti, amministratori (con o senza poteri di rappresentanza) e soci per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione prevenzione;
• non abbiano forniture in essere con la Camera di commercio di Pisa.

Progetti finanziabili: sono finanziabili i progetti che prevedono l’acquisto di beni e servizi afferenti ai seguenti ambiti:
1) Ambito innovazione digitale: relativo a sistemi di E-commerce; sistemi per lo Smart working e il telelavoro; connettività a Banda Ultralarga; Advanced manufacturing solutions; Additive manufacturing; Augmented reality; Simulation; Horizontal e vertical integration; Industrial internet; Cloud; Cyber security; Big Data Analytics, inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi. Sono altresì ammessi interventi su altre tecnologie digitali, tipo: Sistemi di pagamento mobile e/o via Internet; sistemi EDI (Electronic Data Interchange); Geolocalizzazione; Tecnologie per l’instore customer experience; System integration applicata all’automazione dei processi; Tecnologie della Next Production Revolution (NPR); Programmi di digital marketing.

2) Ambito ripartenza, con particolare riferimento al settore turistico: sviluppo e implementazione di nuovi modelli di business con particolare riferimento alla ristorazione, all’accoglienza, alla fruizione degli attrattori turistici; acquisizione di nuove tecnologie e dispositivi per l’adeguamento alle disposizioni sul distanziamento sociale e per l’adeguamento ai protocolli di sicurezza; attrezzature hardware e software per la riorganizzazione delle attività aziendali e degli spazi di vendita; video sorveglianza attiva e passiva, controllo accessi.

3) Ambito sviluppo competenze tecniche e digitali: per consentire il pieno utilizzo delle nuove tecnologie e delle nuove procedure di sicurezza, dei nuovi modelli di business attivati anche a seguito dell’emergenza sanitaria che richiedono formazione e una differente organizzazione del lavoro, il riorientamento, aggiornamento, l’upgrade delle competenze tecniche, la capacità di attivare e gestire processi innovativi anche utilizzando il supporto di consulenza specializzata.

4) Ambito sviluppo competenze finanziarie: finalizzate alla prevenzione delle crisi di impresa, con particolare riferimento ad interventi di formazione e all’introduzione di software per la pianificazione e il controllo di gestione, la previsione dei flussi finanziari, la gestione dei rischi, specie di quelli a carattere finanziario, l’autoanalisi del merito creditizio. Sono escluse dal voucher le attività di consulenza.

I progetti per i quali si richiede il voucher, al momento della presentazione della domanda possono essere:
a) già terminati (ma iniziati dopo il 01/01/2021;
b) non ancora iniziati;
c) in corso di realizzazione.

Agevolazioni: voucher pari al 50% delle spese ammissibili per un massimo di € 5.000,00

Tempistica: le domande possono essere presentate dalle ore 10:00 del 22/06/2021 fino alle ore 14:00 del 31/07/2021.