VOUCHER “DIGITALIZZAZIONE I4.0”

Tempistica: Le domande possono essere presentate dalle ore 08:00 del 01/06/2020 fino alle ore 21:00 del 30/06/2020

Territorio di riferimento: Regione Trentino Alto Adige – Provincia Bolzano
Oggetto: Promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese di tutti i settori economici.
Soggetti proponenti, Possono presentare domanda le PMI in possesso dei seguenti requisiti:

·        avere sede legale e/o unità locali  nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Bolzano;

·        essere attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese;

·        essere in regola con il pagamento del diritto annuale;

·        avere assolto gli obblighi contributivi ed essere in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro;

·        non avere forniture in essere con la  Camera di commercio di Bolzano al momento della liquidazione dell’agevolazione.

Ogni impresa può presentare una sola richiesta di agevolazione.

Progetti finanziabili: Sono finanziabili i progetti, presentati da singole imprese, relativi all’acquisto di servizi di consulenza e di beni/servizi finalizzati all’introduzione di almeno una tecnologia di innovazione digitale I4.0.

Ambiti tecnologici di innovazione digitale I4.0 ammissibili:

·        robotica avanzata e collaborativa;

·        interfaccia uomo-macchina;

·        manifattura additiva e stampa 3D;

·        prototipazione rapida;

·        internet delle cose e delle macchine;

·        cloud, fog e quantum computing;

·        cyber security e business continuity;

·        big data e analytics;

·        intelligenza artificiale;

·        blockchain;

·        soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);

·        simulazione e sistemi cyberfisici;

·        integrazione verticale e orizzontale;

·        soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;

·        soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);

·        sistemi di e-commerce;

·        sistemi per lo smart working e il telelavoro;

·        soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19;

·        connettività a Banda Ultralarga.

Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto (voucher)

Intensità dell’agevolazione: 70% delle spese ammissibili