LE MISURE #RIPRESATRENTINO

Le misure messe in campo da Provincia autonoma di Trento, Cassa del Trentino S.P.A., Banche, Intermediari finanziari, Fondo Strategico del Trentino Alto Adige e Confidi: nasce  #RIPRESATRENTINO, il nuovo portale dedicato alle misure di sostegno degli operatori economici colpiti dall’emergenza Covid-19.

Possono aderire gli operatori economici che, in qualsiasi forma, esercitino imprese industriali, commerciali, turistiche, di servizi, artigiane o agricole, ovvero lavoratori autonomi e liberi professionisti titolari di partita IVA attiva che hanno subito un impatto negativo a seguito dell’emergenza legata al Covid-19.

Le misure previste sono:

  • SOSPENSIONE DELLE RATE DEL MUTUO/CANONI LEASING O LA RINEGOZIAZIONE DI OPERAZIONI IN ESSERE

Banche ed Intermediari finanziari aderenti, su richiesta, riconoscono ai Beneficiari che ne facciano specifica richiesta la sospensione delle rate di mutui/canoni di leasing in essere alla data del 31 gennaio 2020, sino al dodicesimo mese dalla data di concessione, senza oneri aggiuntivi per il mutuatario.  In alternativa, Banche e Intermediari finanziari aderenti, su richiesta, riconoscono ai Beneficiari la rinegoziazione del debito. L’allungamento della durata è ammesso fino al massimo del 100% della durata residua del piano di ammortamento (alla data della presentazione della domanda), mantenendo invariate le modalità di calcolo previste nel contratto ed il tasso originario.

  • ATTIVAZIONE DI LINEE DI FINANZIAMENTI “PLAFOND RIPRESA TRENTINO” A FAVORE DI OPERATORI ECONOMICI

Banche, Fondo Strategico del Trentino-Alto Adige ed Intermediari finanziari aderenti al Protocollo (soggetti attuatori) si impegnano a rendere disponibili ai Beneficiari – a decorrere dal 1 aprile 2020 e sino al 31 dicembre 2020 – linee di finanziamento, per concorrere al fabbisogno (relativo ad investimenti e/o a capitale circolante) per l’emergenza legata al Covid-19 (Plafond Ripresa Trentino).

I Beneficiari che attiveranno linee di finanziamento con le Banche e gli Intermediari finanziari aderenti e linee di finanziamento con il Fondo Strategico del Trentino-Alto Adige riceveranno un contributo in conto interessi dalla Provincia, determinato in ragione dei 24 mesi di durata dei finanziamenti.

  • Servizio di supporto e consulenza gratuita sulle misure attuate

Banche e intermediari finanziari aderenti al Protocollo si impegnano a fornire agli operatori economici supporto e consulenza gratuita limitatamente alla preparazione di quanto necessario per le richieste di sospensione delle rate/rinegoziazione, di finanziamenti a valere sul Plafond Ripresa Trentino, di attivazione della garanzia del Confidi.

Le domande possono essere presentate fino al 31 dicembre 2020.