Sostenere la realizzazione di nuovi sistemi di teleriscaldamento/teleraffrescamento e l’ammodernamento e/o ampliamento dei sistemi esistenti

Soggetti beneficiari: 

  • Micro, piccole, medie e grandi imprese (incluse le Cooperative senza scopo di lucro);
  • Pubbliche amministrazioni, limitatamente ai Comuni e alle Unioni di Comuni che devono svolgere, tra le funzioni del servizio, l’attività di realizzazione e/o gestione di sistemi di teleriscaldamento

Territorio di riferimento:  Aree interne del territorio regionale:

  • Area U.M. Agordina, Area U.M. Comelico, Area U.M. Spettabile Reggenza dei Sette Comuni, Area Contratto di Foce Delta del Po;
  • Area Alpago Zoldo e Area Cadore.

Progetti finanziabili: 

  • nuova costruzione di sistemi di teleriscaldamento e/o teleraffrescamento efficienti alimentati da fonti energetiche rinnovabili e/o da calore/freddo di scarto, tra cui la biomassa legnosa nelle aree non metanizzate, limitatamente alle Aree Interne nei territori montani e alla zona “Prealpi e Alpi” delle province di Vicenza, Verona e Belluno per ragioni dovute al rispetto dei valori limite per i parametri PM10 e Benzo(a)pirene;
  • interventi di ammodernamento e/o ampliamento dei sistemi di teleriscaldamento e/o teleraffrescamento esistenti, già alimentati da fonti rinnovabili e/o da calore/freddo di scarto o che lo saranno a seguito dell’intervento, anche ricorrendo alle pompe di calore. Gli interventi andranno ad interessare gli elementi impiantistici (generatore/co-generatore e/o rete di distribuzione) che necessitano di ammodernamento/ampliamento.

Agevolazioni: contributo a fondo perduto fino ad un importo massimo di € 2.500.000,00.

L’intensità del sostegno è calcolata in percentuale in base alla tipologia di beneficiario, come di seguito indicato:

  • Micro e Piccola Impresa: 65% delle spese ritenute ammissibili;
  • Media Impresa: 55% delle spese ritenute ammissibili;
  • Grande Impresa e Pubbliche amministrazioni: 45% delle spese ritenute ammissibili.

Tempistica: dal 03/09/2024 al 30/10/2024

 

 

 

 

 

 

 

Per ricevere maggiori informazioni su questo bando, chiamaci al numero verde 800180616 o utilizza il form di Richiesta informazioni.

Unisciti al nostro Canale Telegram per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese!