Contributi e Sovvenzioni per Micro e Piccole Imprese

Tempistica: Le domande possono essere presentate a partire dal 30/09/2019 fino alle ore 12.00 del 04/10/2019

Procedura di selezione: valutativa

Territorio di riferimento: Territorio Nazionale
Oggetto: L’Avviso 4/2019 si propone di concedere contributi/sovvenzioni, prioritariamente rivolti a micro e piccole imprese, per finanziare Progetti Quadro, condivisi dalle Parti Sociali costituenti il Fondo, per la formazione dei lavoratori delle aziende aderenti a Formazienda che stanno realizzando interventi di innovazione di prodotto e di processo, di organizzazione, di marketing, di internazionalizzazione e di sicurezza al fine di consentire un rilevante miglioramento delle prestazioni dell’impresa e determinare vantaggi competitivi.

Soggetti beneficiari:

Sono soggetti beneficiari le imprese coinvolte nel Progetto Quadro, che rispondo alle seguenti categorie:

1.      imprese aderenti al Fondo Formazienda da almeno 6 mesi alla data di pubblicazione dell’Avviso (05/08/2019) e che non abbiano mai effettuato formazione finanziata da Formazienda nella percentuale minima del 10%;

2.      imprese neo-aderenti al Fondo, che hanno aderito a Formazienda nell’arco temporale che va dai 3 mesi antecedenti il mese di pubblicazione dell’Avviso (agosto 2019) fino alla data di avvio delle attività formative in cui sono coinvolte, nella percentuale minima del 10%.

Il Progetto Quadro deve coinvolgere le micro e piccole imprese, per un numero pari almeno al 30% delle imprese coinvolte complessivamente. In particolare, si dovranno coinvolgere in attività formative almeno:

·        10 imprese per Progetti Quadro con finanziamento pubblico fino ad € 35.000,00;

·        20 imprese per Progetti Quadro con finanziamento pubblico da € 35.000,01 a € 70.000,00.

Agevolazioni: L’agevolazione si presenta sotto forma di finanziamento pubblico. La quota di finanziamento ottenibile tiene conto del valore massimo di costo orario stabilito dal Fondo, al netto dei partecipanti alla formazione, che è di € 250,00.  La quota massima ottenibile per ciascun Progetto Quadro è di € 70.000,00

Le modalità di finanziamento variano a seconda del Regime di aiuto scelto:

·        Regime di esenzione: l’erogazione dell’aiuto prevede che l’impresa garantisca il cofinanziamento, da rendicontare a costi reali;

·        Regime de minimis: l’impresa non è tenuta a garantire il cofinanziamento.