Tempistica
Le domande possono essere presentate rispettando le seguenti scadenze:

·        fino alle ore 16,00 del 12/12/2019 è possibile effettuare la prenotazione telematica inviato il modello di domanda tramite posta elettronica certificata (PEC);

·        dalle ore 10,00 del 16/12/2019 fino alle ore 16,00 del 31/03/2020 le istanze possono essere presentate esclusivamente attraverso la piattaforma informativa dedicata.

Procedura di selezione: valutativa (a sportello)
Territorio di riferimento: Territorio Nazionale
Oggetto: Sostenere gli investimenti nell’adeguamento tecnologico del parco veicolare l’acquisizione di beni strumentali per il trasporto intermodale e favorire azioni di collaborazioni ed aggregazione.
Soggetti proponenti: Possono presentate domanda le imprese di autotrasporto di cose per conto di terzi attive sul territorio nazionale, nonché le strutture societarie (risultanti dall’aggregazione di dette imprese), regolarmente iscritte al Registro elettronico nazionale (R.E.N.) e all’Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi, per il rinnovo e l’adeguamento tecnologico del parco veicolare.

Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto

Modalità di funzionamento

La misura d’incentivazione è articolata in 2 fasi:

1)     Fase di prenotazione finalizzata ad accantonare, ad opera del soggetto gestore (Società RAM Logistica, infrastrutture, trasporti S.p.a.), l’importo astrattamente spettante alle singole imprese richiedenti l’incentivi sulla base del contratto di acquisizione del bene oggetto d’investimento presentato in fase di predisposizione della domanda;

2)     Fase di rendicontazione, nel corso della quale i soggetti interessati hanno l’onere di fornire analitica rendicontazione dei costi di acquisizione dei beni oggetto di investimento.

Il soggetto gestore ha definito quattro contatori, uno per ognuno delle aree omogenee di investimenti:

1.

·        Acquisto di autoveicoli per il trasporto merci di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 3,5 tonnellate a trazione alternativa a metano CNG, gas naturale liquefatto LNG, ibrida ed elettrica: risorse disponibili 9,5 milioni di euro.

2.

·        Radiazione per rottamazione di veicoli pesanti di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 11,5 tonnellate: risorse disponibili

·        Acquisto di veicoli commerciali leggeri euro 6 D TEMP di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 3,5 tonnellate fino a 7 tonnellate.

Risorse disponibili 9 milioni di euro.

3.

·        Acquisto di rimorchi e semirimorchi per il trasporto combinato ferroviario e per il trasporto combinato marittimo: risorse disponibili 6 milioni.

4.

·        Acquisto di casse mobili e rimorchi o semirimorchi porta casse: risorse disponibili 0,5 milioni di euro.

 

Regime di aiuto: regime di esenzione