Il Consiglio Regionale della Toscana, Anci Toscana, Confindustria Toscana, Rete Imprese Italia Toscana, Unioncamere Toscana, al fine di sostenere e valorizzare la ricerca e l’innovazione tecnologica e digitale delle imprese toscane, promuovendo al contempo l’iniziativa giovanile e il potenziale innovativo del territorio, organizzano il Premio Innovazione Toscana, istituito con legge Il Premio Innovazione Toscana intende far emergere progetti ed esperienze imprenditoriali di successo che, nel corso dell’ultimo biennio, si siano adoperati per il rafforzamento delle radici e delle filiere locali.

Premio Innovazione Toscana 2019: come partecipare

Tempistica: Le domande possono essere presentate dal 18/09/2019 fino alle ore 23.59 del 16/10/2019

Procedura di selezione: valutativa

Territorio di riferimento: Regione Toscana
Oggetto:  Sostenere e valorizzare la ricerca e l’innovazione tecnologica e digitale delle imprese toscane, promuovendo al contempo l’iniziativa giovanile e il potenziale innovativo del territorio.

Soggetti proponenti: Possono partecipare al Premio le start up e le imprese private, in forma singola o aggregata (ATI, RTI, Rete Contratto), che risultino:

·        costituite, attive e aventi sede legale e/o operativa in Toscana;

·        regolarmente iscritte nel registro delle imprese della CCIAA territorialmente competente;

·        in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali;

·        in caso di partecipazione in forma aggregata, l’aggregazione deve essere già costituita, composta da almeno 3 imprese in possesso dei requisiti richiesti ed attiva alla data di presentazione della domanda, e dovrà sussistere almeno fino alla data di concessione del Premio, in caso di vincita. L’atto di costituzione, pena inammissibilità della domanda di partecipazione, dovrà essere allegato alla stessa.

Tipologia di agevolazione: premio in denaro

Entità dell’agevolazione:

·        n° 4 premi dal valore pari a € 15.000,00 cadauno al miglior progetto per ogni singola Sezione del Premio;

·        n° 4 premi dal valore pari a € 5.000,00 cadauno ad altro progetto giudicato particolarmente meritevole per ogni singola Sezione del Premio;

·        n° 1 premio speciale pari a € 5.000,00 al miglior progetto presentato, ma non risultante vincitore, all’interno di una delle Sezioni del Premio, da parte di un’impresa giovanile, secondo quanto definito dalla legge regionale n. 35/2000 e successive modifiche e integrazioni. A parità di punteggio, il premio speciale sarà attribuito ai progetti presentati da imprese giovanili costituite in maggioranza da donne.

Regime di aiuto: de minimis