Circa Laura Tatangelo

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Laura Tatangelo ha creato 644 post nel blog.

MANTOVA: AGEVOLAZIONI PER IL TURISMO

Oggetto: supporto al rilancio e ammodernamento del comparto turistico e ricettivo, in termini di interventi finalizzati all’incremento della competitività anche attraverso la riduzione del divario tecnologico. Soggetti beneficiari: PMI che abbiano sede legale e/o operativa in provincia di Mantova e svolgano la propria attività primaria nei settori di cui ai seguenti codici ATECO: 47.2 Commercio

BRESCIA: CONTRIBUTI PER LA SOSTENIBILITA’ AZIENDALE

Oggetto: Acquisizione di servizi e di consulenze specialistiche in tema di sostenibilità aziendale nel periodo intercorrente dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021. Soggetti beneficiari: micro, piccole e medie imprese bresciane operanti in tutti i settori economici Progetti finanziabili: sono ammissibili interventi con riferimento ad azioni di: Valutazione dell'allineamento dell'impresa con indicatori generali e

CATANZARO: VOUCHER DIGITALI I4.0

Oggetto: promuovere l’utilizzo, da parte delle MPMI della circoscrizione territoriale camerale, di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Transizione 4.0; Soggetti beneficiari: PMI aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Catanzaro Progetti finanziabili: interventi di digitalizzazione ed

VENEZIA – ROVIGO: VOUCHER DIGITALI I4.0 – EDIZIONE 2021

Oggetto: favorire interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.   Soggetti beneficiari: PMI aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio. Sono esclusi i soggetti che sono stati ammessi alla concessione del voucher a seguito

TORINO: VOUCHER DIGITALI I4.0

Oggetto: sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented del tessuto produttivo. Soggetti beneficiari: PMI aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Torino Progetti finanziabili: misura di innovazione tecnologica I4.0: progetti indirizzati all’introduzione delle tecnologie di cui agli Elenchi 1 e 2 sotto riportati,

LOMBARDIA: E-COMMERCE

Oggetto: Regione Lombardia e le Camere di commercio lombarde sostengono le MPMI che intendano sviluppare e consolidare la propria posizione sul mercato nazionale e/o internazionale tramite l’utilizzo dello strumento dell’Ecommerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e i sistemi ecommerce proprietari (siti e/o app mobile) Soggetti beneficiari: PMI aventi sede legale e/o

LOMBARDIA: BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0

Oggetto: promuovere l’utilizzo da parte delle MPMI lombarde di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Transizione 4.0. Soggetti beneficiari: MPMI aventi sede operativa in Lombardia almeno al momento dell’erogazione del contributo Progetti finanziabili: progetti di adozione e introduzione in azienda di tecnologie digitali 4.0,

LOMBARDIA: INNOVAZIONE DELLE FILIERE DI ECONOMIA CIRCOLARE

Oggetto: favorire la transizione delle PMI lombarde verso un modello di economia circolare, la riqualificazione dei settori e delle filiere lombarde e il riposizionamento competitivo degli interi comparti rispetto ai mercati, rendendo possibile la simbiosi industriale. Soggetti beneficiari: PMI che presentino progetti in forma singola o in aggregazione formata da almeno 3 imprese rappresentanti la/le

MARCHE: SOSTEGNO ALLA COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE NELLE DESTINAZIONI TURISTICHE

Oggetto: rivitalizzare la competitività economica delle aree interne e rafforzare la capacità di accoglienza di turisti e di visitatori nelle Marche al fine di consentire il rilancio dei settori turistici maggiormente colpiti dalle misure restrittive adottate dalle autorità nazionali per far fronte all’emergenza epidemiologica da COVID 19, fornendo liquidità alle imprese ricettive utile ad interventi

Torna in cima