Produzioni Audiovisive, sostegno alle Imprese cinematografiche e audiovisive

Tempistica: Le domande possono essere presentate nelle finestre indicate di seguito:
1. Prima finestra: entro il 15/01/2019
2. Seconda finestra: dl 30/05/2019 al 28/06/2019

Territorio di riferimento: Regione Liguria

Oggetto: Favorire la crescita delle imprese di produzione locali attraverso il sostegno allo sviluppo di progetti e alla produzione audiovisiva e all’attrazione di imprese nazionali e internazionali di produzione cinematografica e audiovisiva, attraverso l’attuazione delle seguenti sottomisure:
a) “Sviluppo”: fornire alle imprese liguri di produzione audiovisiva il sostegno per avviare un nuovo progetto, individuare partner nazionali e internazionali che co-producano il progetto, partecipare a mercati nazionali e internazionali di settore, attrarre finanziamenti, partecipare a programmi ed eventi che aiutino lo sviluppo creativo e finanziario dell’opera;
b) “Produzione”: fornire alle imprese liguri di produzione audiovisiva il sostegno per produrre opere audiovisive (preparazione, lavorazione, post-produzione) realizzate sul territorio regionale e destinate alla distribuzione nazionale e internazionale

Soggetti proponenti: Possono partecipare alla sottomisura:

a) Sviluppo: Imprese e Associazioni:

– attive, iscritte al registro delle imprese e in possesso del codice ATECO 2007 59.11.00 (per le imprese) o dotate di partita IVA, iscritte al REA (Repertorio economico amministrativo) e che abbiano nel proprio statuto la produzione di audiovisivi come attività prevalente (per le Associazioni);
– con sede legale o operativa in Liguria, da almeno 12 mesi ;
– che detengano almeno il 50% dei diritti del soggetto dell’opera tramite un’opzione o contratto di cessione dei diritti.

b) Produzione: Imprese in possesso del codice ATECO 59.11.00

– attive, iscritte al registro delle imprese e in possesso del codice ATECO 2007 59.11.00;
– con sede legale o operativa in Liguria, da almeno 12 mesi;
– che siano produttore unico, co-produttore con quota di maggioranza del progetto o, in caso di coproduzioni con quote di minoranza, che siano designate dai partner come produttore delegato.

Produzioni Audiovisive, favorire la crescita delle imprese di produzione locale

Progetti finanziabili: Le iniziative ammissibili riguardano:
a) Sottomisura “Sviluppo”: sviluppo di progetti audiovisivi realizzati da imprese e associazioni, con sede in Liguria, destinati alla distribuzione nazionale e internazionale;
b) Sottomisura “Produzione”: produzione di opere audiovisive realizzate da imprese con sede in Liguria e destinate alla distribuzione nazionale e internazionale, che siano realizzati per un minimo del 30% sul territorio regionale (per i progetti realizzati prevalentemente con tecniche di animazione o con materiali di archivio, la soglia minima è elevata al 50%).
Sono ammesse le seguenti tipologie di progetti:

  • Lungometraggi (durata superiore a 80 minuti);
  • Serie TV (durata superiore a 100 minuti);
  • Serie Web (durata superiore a 50 minuti);
  • Cortometraggi (durata inferiore a 30 minuti).

Ciascuna delle tipologie sopra indicate può essere realizzata, sia parzialmente che integralmente, con tecniche di animazione e può avere carattere di finzione o di documentario.

L’intervento ammissibile agevolabile non può essere inferiore a:
– per la sottomisura a) Sviluppo, tipologie di progetti serie web e cortometraggi euro 2.500, tipologia di progetti serie tv euro 8.750 e tipologia di progetti lungometraggi euro 31.250;
– euro 10.000 per la sottomisura b) Produzione.

Spese ammissibili: Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

a) Sottomisura “Sviluppo”:
– opzione e acquisizione dei diritti sul soggetto;

– attività di ricerca, inclusi sopralluoghi;

– ricerca di archivi;

– scrittura della sceneggiatura e/o trattamento fino alla versione definitiva, inclusi costi traduzione;

– realizzazione di uno storyboard;

– ricerca dei tecnici principali e del casting;

– preparazione di un budget preventivo di produzione;

– preparazione di un piano finanziario di produzione;

– ricerca di partner, finanziatori, co-produttori (viaggi, spese di vitto e alloggio);

– partecipazione a mercati dell’audiovisivo, pitching forum, workshop (accrediti, viaggi e spese di vitto e alloggio nelle date corrispondenti, preparazione e stampa di materiale promozionale;

– preparazione di un piano di produzione;

– preparazione strategie iniziali di marketing e di promozione dell’opera;

– per progetti di finzione: realizzazione di un teaser;

– per documentari: realizzazione di un promo video;

– per animazione: ricerca grafica e realizzazione di un pilota.

b) Sottomisura “Produzione”: le spese che concorrono al costo di produzione, effettivamente sostenute nel territorio ligure, relative a:
– compensi per personale residente in Liguria;

– beni di consumo non durevoli acquisiti/noleggiati da fornitori con sede legale/operativa in Liguria;

– beni durevoli acquisiti/ noleggiati da fornitori con sede legale/operativa in Liguria (i costi dei beni acquisiti sono riconosciuti nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto; sono considerati ammissibili unicamente i costi di ammortamento corrispondenti alla durata del progetto);

– le spese relative a prestazioni effettuate dai titolari, dai soci e da tutti coloro che ricoprono cariche sociali nell’impresa richiedente, se residenti in Liguria, purché dalla documentazione contabile si evinca che sono riferite ad una specifica attività del progetto;

– costi per permessi autorizzazioni;

– costi indiretti (nel limite massimo del 15% dei costi di personale).

Retroattività: NO. Gli interventi devono essere completati entro 12 mesi dalla data di ricevimento del provvedimento di concessione

Agevolazioni:
TIPOLOGIA DI AGEVOLAZIONE: Contributo a fondo perduto
INTENSITA’ AGEVOLAZIONE:
Sottomisura a) Sviluppo
Importo massimo del contributo: 80% del budget

 IMPORTO DEL CONTRIBUTOPercentuale di risorse assegnate sulla dotazione

della sottomisura

MINIMOMASSIMO
lungometraggi25.000,0030.000,0070%
serie tv7.000,0010.000,00
serie web2.000,003.000,0030%

 

cortometraggi2.000,003.000,00

 

Sottomisura b) Produzione

 IMPORTO MASSIMOPercentuale di risorse assegnate sulla dotazione

della sottomisura

lungometraggi50%100.000,0060%
serie tv25%50.000,00
serie web70%15.000,0030%
cortometraggi70%15.000,0010%

Regime di aiuto: de minimis.

Documentazione:

  • Visura camerale aggiornata
  • Preventivi di spesa

La Profima Srl si riserva la facoltà di richiedere, attraverso i suoi progettisti, documentazione ulteriore e aggiornata ai fini della progettazione.

Per conoscere altre opportunità di finanziamento consultate il nostro sito