Lombardia: sostegno alla partecipazione delle Pmi a fiere

Tempistica
Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 19/11/2019 fino ad esaurimento delle risorse.

Le domande dovranno essere presentate almeno 30 giorni prima della data di inizio della prima fiera oggetto del progetto.

Procedura di selezione: valutativa
Territorio di riferimento: Regione Lombardia

Oggetto
Promuovere l’attrattività del “Sistema Lombardia” sui mercati globali creando occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri finalizzati ad attrarre investimenti e a promuovere accordi commerciali, attraverso il sostegno alla partecipazione delle PMI a manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgono in Lombardia.
Soggetti proponenti
Possono presentare domanda le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) in possesso dei seguenti requisiti:

·        Essere iscritte al Registro delle Imprese e risultare attive;

·        Avere almeno una sede operativa attiva in Lombardia;

·        Non essere attive nel settore della fabbricazione, trasformazione e commercializzazione del tabacco e dei prodotti del tabacco;

·        Essere in regola con gli obblighi contributivi, come attestato dal Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC).

Progetti finanziabili
Sono finanziabili i progetti che prevedano la partecipazione dell’impresa richiedente a una o più fiere con qualifica internazionale, inserite nel calendario fieristico regionale, approvato annualmente con decreto di Regione Lombardia, che si svolgano in Lombardia.

È ammessa la partecipazione ad una data fiera solo qualora l’impresa richiedente non vi abbia partecipato:

·        nelle precedenti 3 edizioni, per le fiere con cadenza annuale o inferiore;

·        nelle precedenti 2 edizioni, per le fiere con cadenza biennale o superiore.

Ogni domanda può prevedere la partecipazione ad una o a più fiere, intese come fiere distinte o diverse edizioni della stessa fiera. È ammessa solo la partecipazione come espositore diretto, titolare dell’area espositiva. Non è ammessa la partecipazione come co-espositore o impresa rappresentata.

Sono ammissibili le fiere che abbiano data di inizio nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2020 e il 31 dicembre 2021. Si precisa, inoltre, che il termine ultimo per la realizzazione delle attività, il sostenimento delle spese e la rendicontazione da parte del beneficiario è il 28 febbraio 2022.

Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto

Intensità dell’agevolazione:

·        50% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione ad una sola fiera;

·        60% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a due o più fiere, incluse diverse edizioni della stessa fiera;

·        Premialità di +5%, in caso di microimpresa.

·        Premialità di +5%, in caso di startup (impresa iscritta al Registro Imprese e attiva da non più di 24 mesi).

Importo massimo concedibile: € 15.000,00