Alternanza scuola lavoro – annualità 2019,  La Camera di commercio di Brindisi intende assumere un ruolo attivo nella promozione delle attività di alternanza scuola-lavoro.

Tempistica: Le domande devono essere presentate entro il 01/07/2019.

Oggetto: La Camera di commercio di Brindisi intende assumere un ruolo attivo nella promozione delle attività di alternanza scuola-lavoro, avvicinando le imprese ai percorsi scolastici di alternanza, contribuendo allo sviluppo del sistema economico locale.

Soggetti proponenti: Possono presentare domanda le imprese, i soggetti REA:

  • abbiano la sede e/o un’unità operativa nel territorio di competenza della C.C.I.A.A. di Brindisi;
  • siano iscritti nel Registro nazionale alternanza scuola-lavoro: http://scuolalavoro.registroimprese.it;
  • abbiano regolarmente assolto gli obblighi contributivi previdenziali e assistenziali (INPS/INAIL/Casse Edili/Casse professionali);
  • non abbiano già beneficiato di altri contributi pubblici a valere sui medesimi percorsi formativi di alternanza scuola-lavoro;
  • le imprese e i soggetti REA dovranno, inoltre, essere regolarmente iscritte al Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. di Brindisi o al Repertorio Economico Amministrativo (REA) di Brindisi, attive ed in regola con il pagamento del diritto annuale.

Agevolazioni: Tipologia di agevolazione: contributo a fondo perduto (voucher) fino ad un importo massimo concedibile: € 3.000,00.

Hai in mente di fare investimenti e vuoi conoscere le opportunità che il mondo della Finanza Agevolata potrebbe concedere alla tua azienda? Riempi il form presente su questo link, sarai contattato in tempi rapidi dal nostro Ufficio Commerciale